Discussione:
per i singles del gruppo
(troppo vecchio per rispondere)
ciccio
2016-11-15 21:06:12 UTC
Permalink
"Non ha moglie né fidanzata: infila il pene in una bottiglia e gli viene
amputato!"

http://www.curiosone.tv/non-moglie-ne-fidanzata-infila-pene-bottiglia-gli-viene-amputato-147835/
uniposta
2016-11-17 19:47:55 UTC
Permalink
20:47 gio17nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/IqMmdqu246U

- Mar 15 Nov 2016, 22:06,
Post by ciccio
"Non ha moglie né fidanzata: infila il
pene in una bottiglia e gli viene amputato!"
http://www.curiosone.tv/non-moglie-ne-fidanzata-infila-pene-bottiglia-gli-viene-amputato-147835/
- Qui bisogna chiarire. - Premesso che io non avrei mai potuto
infilarlo, nemmeno a riposo, in un buco così piccolo...
ma credo la stragrande maggioranza dei maschi...

E premesso che comunque non sarebbe il mio genere...

Ma facciamo finta, una bottiglia anomala con un collo molto largo...

Sapevo come sarebbe andata a finire, con il sangue
fermo per ore a causa della strozzatura. E quindi...

Avrei cercato un ripiano, o un bordo di un gradino...
fatto di materiale ceramico/pietroso o metallico... e
ci avrei appoggiato sopra il bordo della bocca della bottiglia...
e, dall'altra parte ovvero sopra, avrei dato dei colpetti con un
martelletto per produrre una prima cricca nel vetro nel senso della
lunghezza... e avrei poi continuato lungo la linea della cricca più
avanti, per farla propagare al corpo della bottiglia. Dopo di che,
avendo una cricca lunga quanto basta, ci avrei fatto leva con una
lama per allargarla e quindi far spaccare in due la bottiglia.

Avrei rischiato al massimo un taglietto superficiale
all'inizio, dove parte la cricca nel collo della bottiglia.
Ma probabilmente nemmeno quello.

Eventuale sfortuna, quella di non riuscire a produrre la cricca nel
senso della lunghezza ma trasversalmente: in tal caso, se poi non ci
fossi proprio riuscito con altri tentativi, avrei dovuto dare altri
colpetti secchi per rompere a pezzetti il collo della bottiglia

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
Abbiamo lo sponsor: una fabbrica di cannoni che non ha ancora chiuso.
E tu, donna che non ti specchi mai, nemmeno per compiacerti: Vai, e li
tiri fuori. E non dai musei, ma stai lì a tirar su vecchi cannoni dagli
scantinati, con le tue braccia forti. Eppure sai, che oggi l'alzo si
regola da solo, vedi le canne giganti che si allineano sull'obiettivo,
e proprio tu hai un Oto Melara nella tua borsetta: Robotizzato, e
pronto in un attimo in un zip, a colpo di cerniera lampo con lo smalto.
E non c'è specchio. Collimatore. Non c'è ruota dentata, leva o filo.
Non c'è un carosello che infila le cariche nella bocca da fuoco
dietro il proiettile. Ma l'Oto Melara attende, nella borsetta chiusa.
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\////\\//\\/

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
la divisa va in lavanderia, tu no
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
Continua a leggere su narkive:
Loading...