Discussione:
Perchè avere figli?
(troppo vecchio per rispondere)
Armand
2016-09-14 13:00:43 UTC
Permalink
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione
per anni e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo
genere.
Bob Torello
2016-09-14 13:28:06 UTC
Permalink
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione
per anni e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo
genere
Non ho capito se la tua domanda si riferisca al motivo per cui
la gente fa figli o se riguarda la ragione teorica per cui dovrebbe
farli.
Ti rispondo alla prima, gran parte della gente che conosciuto io
ha fatto figli per avere qualcuno che abbia l'obbligo di sopportare
le loro istanze narcisistiche. Hai presente la suocera rompicoglioni?
A me ricorda quei fiumi sotterranei che di tanto in tanto affiorano
lasciandosi "ammirare".
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Bob Torello <***@yahoo.it> ha scritto:
ente che conosciuto io
Post by Bob Torello
ha fatto figli per avere qualcuno che abbia l'obbligo di sopportare
le loro istanze narcisistiche.
A conferma riguardo tale visione vi é un altro fenomeno, ovvero
laddove l'autostima é sufficientemente nutrita (entrambi i
coniugi lavorano con soddisfazione) viene spesso a mancare la
spinta procreativa.
Partiamo quindi da un contesto degenerato ma prolifico e arriviamo
ad un contesto più pulito ma sterile.
Manca il salto finale senza il quale la procreazione resterà un
capitolo allettante per chi nutre delle nocive insoddisfazioni
mentali, nocive soprattutto per i figli (vedere testi di Alice
Miller).
Il salto finale comporta l'abbandono del monopolio dell'Io e
l'ingresso nello Spirito, ovvero nel riuscire a vedersi parte di
una realtà più grande con le sue misteriose volontà.
Ad esempio, il polpo femmina bada alle sue uova senza nutrirsi per
poi collassare e morire, alcuni pesci risalgono correnti fluviali
per riprodursi e poi morire stremati dalla fatica.
In questi casi emblematici é particolarmente vistosa l'azione
dello Spirito inammissibile per l'Io da sempre impegnato per la
propria sopravvivenza.
Ci si chiede spesso perché accade che tra i paesi più poveri ci
sia un'alta natalità e perché tra gli stessi tale fattore decada
con l'arrivo dell'abbondanza. La ragione é chiara, costoro
generarano per procurarsi una fonte di sopravvivenza fisica e
psichica, ai danni della prole, naturalmente che diverranno
titolari dei 'debiti' dei loro genitori.
Insomma, la domanda posta in testa nasce proprio dal provenire da
una realtà di carenza vivendo soprattutto di compiacimento
dell'abbondanza che si é in grado di procurarsi. Non c'é quindi
ne la spinta procreativa del morto di fame ne quella spirituale
extraegoica del salmone che risale il fiume per procreare
--
----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
BlowGiobbe
2016-09-16 12:54:07 UTC
Permalink
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione per anni
e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo genere.
peer pressure
=Catrame=
2016-10-30 10:09:47 UTC
Permalink
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione
per anni e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo
genere.
perche' sono la cosa piu vicina alla nostra "immortalita'"
--
Posto da Win10
e me ne vergogno
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by =Catrame=
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione
per anni e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo
genere.
perche' sono la cosa piu vicina alla nostra "immortalita'"
Una delle ragioni più perniciose dato che induce a voler vivere la
loro vita come fosse la propria.
Tanatofobia -> nevrosi, é matematico
=Catrame=
2016-10-31 19:20:34 UTC
Permalink
Addì 31/10/2016 , su it.cultura.single - it.cultura.single , l'utente
Post by Bob Torello
Post by =Catrame=
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione
per anni e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo
genere.
perche' sono la cosa piu vicina alla nostra "immortalita'"
Una delle ragioni più perniciose dato che induce a voler vivere la
loro vita come fosse la propria.
Tanatofobia -> nevrosi, é matematico
stai veramente provando a fare della filosofia su un istinto ? ma
rotfl.
--
Tra il rosso ed il nero,
vince sempre lo zero.
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by =Catrame=
Addì 31/10/2016 , su it.cultura.single - it.cultura.single , l'utente
Post by Bob Torello
Post by =Catrame=
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione
per anni e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo
genere.
perche' sono la cosa piu vicina alla nostra "immortalita'"
Una delle ragioni più perniciose dato che induce a voler vivere la
loro vita come fosse la propria.
Tanatofobia -> nevrosi, é matematico
stai veramente provando a fare della filosofia su un istinto ? ma
rotfl.
Ah, lo chiami così?
Oggi ho parlato con una mucca, mi ha detto che anche lei si
riproduce perché ha paura di schiattà.
Diciamo che sono argomenti che studio da anni, per questioni
troppo lunghe da raccontare
=Catrame=
2016-11-01 12:12:31 UTC
Permalink
Addì 31/10/2016 , su it.cultura.single - it.cultura.single , l'utente
Post by Bob Torello
Post by =Catrame=
Addì 31/10/2016 , su it.cultura.single - it.cultura.single , l'utente
Post by Bob Torello
Post by =Catrame=
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione
per anni e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo
genere.
perche' sono la cosa piu vicina alla nostra "immortalita'"
Una delle ragioni più perniciose dato che induce a voler vivere la
loro vita come fosse la propria.
Tanatofobia -> nevrosi, é matematico
stai veramente provando a fare della filosofia su un istinto ? ma
rotfl.
Ah, lo chiami così?
Oggi ho parlato con una mucca, mi ha detto che anche lei si
riproduce perché ha paura di schiattà.
Diciamo che sono argomenti che studio da anni, per questioni
troppo lunghe da raccontare
stai veramente provando a paragonare una mucca ad un essere umano ? ma
rotfl.
--
Tra il rosso ed il nero,
vince sempre lo zero.
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by =Catrame=
Addì 31/10/2016 , su it.cultura.single - it.cultura.single , l'utente
Post by Bob Torello
Post by =Catrame=
Addì 31/10/2016 , su it.cultura.single - it.cultura.single , l'utente
Post by Bob Torello
Post by =Catrame=
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un impegno,
un costo e limiteranno notevolmente la vostra libertà di azione
per anni e anni?
Evitate risposte banali come per avere un erede e cose di questo
genere.
perche' sono la cosa piu vicina alla nostra "immortalita'"
Una delle ragioni più perniciose dato che induce a voler vivere la
loro vita come fosse la propria.
Tanatofobia -> nevrosi, é matematico
stai veramente provando a fare della filosofia su un istinto ? ma
rotfl.
Ah, lo chiami così?
Oggi ho parlato con una mucca, mi ha detto che anche lei si
riproduce perché ha paura di schiattà.
Diciamo che sono argomenti che studio da anni, per questioni
troppo lunghe da raccontare
stai veramente provando a paragonare una mucca ad un essere umano ? ma
rotfl.
Ma no, sto a sorridere in faccia a chi leggendo darwin si
istruisce su cosa dovrebbe essere il suo istinto, confondendo il
normale svolgersi degli eventi con l'opera di una
volontà.
La mucca nemmeno sa che qualche trombatina la fece gonfiare il
ventre e poi partorire un vitellino. Fino a qualche millennio fa
non lo sapevano neanche gli uomini ma tu armato di un testo di
darwin ti avventuri nell'immaginare il tuo istinto per poi
eleggerlo come tua guida.
Tra le aspirazioni narcisistiche, come quelle esternate a josa da
uniposta, e l'istinto ci sta un oceano in mezzo.
La ragione che mi ha portato ad approfondire questo argomento é:
perché ci stanno tanti genitori di merda in Italia che sembra
diffondano una quantità impressionante di malattie
mentali?
Una domandina da nulla :-)


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
uniposta
2016-11-03 17:47:19 UTC
Permalink
18:47 gio03nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

-_
_-
-_^ ipso facto (per il fatto stesso)
http://postimg.org/image/ujh8wkm4j/
http://s13.postimg.org/d66yhpqtj/ipsofacto30lug2015mirairobopnf.png
\\
-_
_-
-_^ Re: Perchè avere figli?
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc
\\
-_
_-
-_^ - Mer 02 Nov 2016, 14:14,
Post by =Catrame=
stai veramente provando a paragonare una
mucca ad un essere umano ? ma rotfl.
Ma no, sto a sorridere in faccia a chi leggendo darwin si istruisce
su cosa dovrebbe essere il suo istinto, confondendo il normale
svolgersi degli eventi con l'opera di una volontà. La mucca nemmeno
sa che qualche trombatina la fece gonfiare il ventre e poi partorire
un vitellino. Fino a qualche millennio fa non lo sapevano neanche
gli uomini ma tu armato di un testo di darwin ti avventuri
nell'immaginare il tuo istinto per poi eleggerlo come tua guida.
Tra le aspirazioni narcisistiche, come quelle esternate a
josa da uniposta, e l'istinto ci sta un oceano in mezzo.
- No no ma non hai capito, non è questione di narcisismo. A parte poi,
che io i bambini in linea generale non li sopporto, sono pochissimi
quelli che mi stan simpatici, e non son quelli che sanno di bambino, o
meglio, di carne impregnata di latte. E non mi interessa interpretare
il ruolo di genitore. Un figlio per me è un'altra persona, che passa
di qua. Per una donna è più difficile accettare questo, poiché ne viene
coinvolta moltissimo fisicamente, ma anche poi, ancora oggi è tutto
sommato la tradizione dominante, è lei che sta dietro a occuparsi
dei figli. ..E spesso nascono i mostri, dietro questo attaccamento.

E comunque, ritornando a me... il mio narcisisimo lo scarico
in altri modi, e in alcuni casi ne hai visti anche alcuni.

Gli aspiranti genitori narcisisti non parlano di vendetta di fuoco
e di voler far figli per non darla vinta aicretini fino alla morte,
e non dicono che detestano i bambini, ci mancherebbe, si presentano
in tutt'altre maniere, ora tu magari sarai più bravo a elencare quali,
che io non ho voglia di pensarci e ho altro fa fare. Vado.
- La solita, la stessa da anni?... Anvedi che fissa. Ma poveri figli,
se li farai, martoriandoli con tutte queste fisime narcisistiche.
Aaaaaahhhh, poi un classico: "Ecco, visto?... io con i figli sono
stato MIGLIORE!". Eccallà, il più classico e piatto dei narcisisti.
E dice di me, dice. ..Lui. - ..Tu. Dici di me. ..TU!!... Proprio tu
perché ci stanno tanti genitori di merda in Italia che sembra
diffondano una quantità impressionante di malattie mentali?
Una domandina da nulla :-)
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\
<< Eeeeeehhhh..... No. ..Purtroppo, una leggera
costipazione mi impedì di partecipare. - Peccato, perché
la medaglia d'oro non ce l'avrebbe tolta nessuno >>
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
uniposta
2016-11-03 18:54:24 UTC
Permalink
19:54 gio03nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc
18:47 gio03nov2016[.......]
E comunque, ritornando a me... il mio narcisisimo lo scarico
in altri modi, e in alcuni casi ne hai visti anche alcuni.
- Ecco, guarda, pesco dal mucchio:

_-
\\//
=> io da solleticare (è che, per potermi farmi le foto
allo specchio non ero proprio nella posizione migliore):

_-
-_^ pagina con anteprima ridotta
https://postimg.org/image/tat0elg43/
_-
-_^ immagine originale (976x1219) link fornito
Loading Image...
_-
-_^ immagine originale (976x1219) link copiato
Loading Image...

_-
\\//
=> una che avrei voluto solleticare (anche se come tipo fisico
non sarebbe il più ottimale per quello, ma qui era troppo carina e
anche in posizione migliore, le foto gliele scattava qualcunaltro):

_-
-_^ pagina con anteprima ridotta
https://postimg.org/image/aqrq0aehl/
_-
-_^ immagine originale (1017x664) link fornito
Loading Image...
_-
-_^ immagine originale (1017x664) link copiato
Loading Image...


//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\
<< Eeeeeehhhh..... No. ..Purtroppo, una leggera
costipazione mi impedì di partecipare. - Peccato, perché
la medaglia d'oro ce l'avrebbe tolta nessuno >>
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
uniposta
2016-11-03 19:17:03 UTC
Permalink
20:17 gio03nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

[post precedente: 19:54 gio03nov2016]

https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc

_-
\\//
=> ..Aspetta, aggiungo questa del 14 luglio
(che fa parte della lunga serie dei sandali)

_-
-_^ pagina con anteprima piccola e pubblicità
https://postimg.org/image/k9klhwgk1/
_-
-_^ immagine ridotta
Loading Image...
_-
-_^ immagine originale (1368x2912) (scorri come una pagina)
(può impiegare un certo tempo a venire composta sullo schermo)
Loading Image...

E così è anche un discorso più completo


//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\
<< Eeeeeehhhh..... No. ..Purtroppo, una leggera
costipazione mi impedì di partecipare. - Peccato, perché
la medaglia d'oro ce l'avrebbe tolta nessuno >>
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
uniposta
2016-11-03 22:52:56 UTC
Permalink
23:52 gio03nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

http://tinyurl.com/gotyvk2 [post precedente 23:50 mar01nov2016]

-_
//\\ i post di stasera (con foto) //\\_-
\\
/> 20:17 /19:54 /18:47 gio03nov2016 [su risposta rfr. a me][con foto]
/> Perchè avere figli?
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc

Stasera ho davvero ben poco... anche perché ho dovuto interrompere
per fare altre cose... e poi... niente... E' tutta una storia così.

Ho risposto brevemente (ma con link foto) a uno dei thread, dove lo
scrivente accennava a me... sai, il narcisisimo, quelle storie lì...

..E basta. - E allora, per dare un senso ho aggiunto le foto
(riunite in tre grafiche)... che così... poi... >|< ..Poi, niente.

..Cioè, io pensavo... Pensavo che... >|< ..Pensavo, niente.

_-
\\//
- Ah: due delle canzoni originali, fatte cover dalla Vitale...
https://www.youtube.com/user/Adry92music/videos
https://www.adrianavitale.com/

le due di Tini che avevo linkato come esempio...
https://it.wikipedia.org/wiki/Martina_Stoessel [diventata Tini]

Non so, mi sembra... che alterni toni e semitoni
(ma comunque, si toglie abbastanza dal solito):

_-
-_-^ TINI - Sigo Adelante (Audio Only)
(3'22")
_-_VEVO:_-_
https://www.vevo.com/watch/tini/Sigo-Adelante-(Audio-Only)/USH5V1622681

_-
-_-^ TINI - All You Gotta Do (Audio Only)
(3'23")
_-_VEVO:_-_
https://www.vevo.com/watch/tini/All-You-Gotta-Do-(Audio-Only)/USH5V1622673

_-
\\//
youtube< >TiniVEVO<
https://www.youtube.com/channel/UCe7pJhBkEXypZDXXIWt3MXg
_-
\\//
VEVO< >TINI< https://www.vevo.com/artist/tini
-_
_-
-_
_-
-_^
_-
\\ gazebo lunatic e alcuni pensieri sul realizzarsi (mer15^apr2015) //
_-(post precedente: uniposta 23:50 mar01nov2016)-_
[solo idm, pagina messaggi da 313 a 338] http://tinyurl.com/gotyvk2
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B313-338%5D

[solo idm, pagina messaggi da 287 a 312] http://tinyurl.com/htjr4xj
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0%5B287-312%5D

||
(le ultime risposte non in crosspost sono su it.cultura.filosofia)
[solo icf, pagina messaggi da 251 a 275] http://tinyurl.com/gpp5k2e
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/fh3O-peO6U0%5B251-275%5D

||
[inizio thread su ciascuno dei tre gruppi]
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.filosofia/fh3O-peO6U0
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/fh3O-peO6U0
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.discussioni.misteri/fh3O-peO6U0
-_

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\
<< Eeeeeehhhh..... No. ..Purtroppo, una leggera
costipazione mi impedì di partecipare. - Peccato, perché
la medaglia d'oro non ce l'avrebbe tolta nessuno >>
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
Abbiamo lo sponsor: una fabbrica di cannoni che non ha ancora chiuso.
E tu, donna che non ti specchi mai, nemmeno per compiacerti: Vai, e li
tiri fuori. E non dai musei, ma stai lì a tirar su vecchi cannoni dagli
scantinati, con le tue braccia forti. Eppure sai, che oggi l'alzo si
regola da solo, vedi le canne giganti che si allineano sull'obiettivo,
e proprio tu hai un Oto Melara nella tua borsetta: Robotizzato, e
pronto in un attimo in un zip, a colpo di cerniera lampo con lo smalto.
E non c'è specchio. Collimatore. Non c'è ruota dentata, leva o filo.
Non c'è un carosello che infila le cariche nella bocca da fuoco
dietro il proiettile. Ma l'Oto Melara attende, nella borsetta chiusa.
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\////\\//\\/

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by uniposta
18:47 gio03nov2016 (vedi signature)[ri-
- La solita, la stessa da anni?... Anvedi che fissa. Ma poveri figli,
se li farai, martoriandoli con tutte queste fisime narcisistiche.
Aaaaaahhhh, poi un classico: "Ecco, visto?... io con i figli sono
stato MIGLIORE!". Eccallà, il più classico e piatto dei narcisisti.
E dice di me, dice. ..Lui. - ..Tu. Dici di me. ..TU!!... Proprio tu
Il narcisismo é un concetto più vasto di quel che credi tu, solo
in certe sue manifestazioni é patologico.
É chiaramente patogeno come motivazione alla procreazione ma,
paradossalmente, é una delle ragioni più gettonate.
Da quando la gravidanza é diventata il frutto di un atto della
volontà si sono creati un gran numero di problemi.

La spirito con cui si approccia la riproduzione sembra lo stesso
dell'allevatore, con qualche modifica tipo sostituire il
guadagno con l'appagamento narcisistico, come hai raccontato tu
stesso.
La storiella del " legame fisico" della madre é una boiata al
quadrato, non esistono questi problemi in tutto il mondo animale
ma possiamo anche osservare che la madre é colei che definisce la
motivazione procreativa, il ruolo del padre é accessorio.
La motivazione alla procreazione dalle nostre parti é spessissimo
di natura patogena. Ne viene fuori la bojata del legame fisico
come alibi per giustificare qualunque degenerazione.
Tra tutti i mammiferi non esiste nulla del genere semplicemente
perchè se esistesse estinguerebbe la razza. Tra gli umani si
sopravvive perché ci sono dei fattori esterni moderatori,
altrimenti il canagliume che ci sta dietro seguirebbe la via
dell'estinzione.
Poi ci sarebbe da discutere sul sindacato trasversale del
canagliume per il quale rimando agli scritti di Alice Miller e
alla sua biografia che testimonia cosa accade a chi contrasta 'o
sistema'.


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by Bob Torello
La spirito con cui si approccia la riproduzione sembra lo stesso
dell'allevatore, con qualche modifica tipo sostituire il
guadagno con l'appagamento narcisistico, come hai raccontato tu
stesso.
Ritornando alla domanda iniziale.
Tra la motivazione patogena di natura narcisistica e quella 'sana'
ci sta un gap, ovvero chi fa una vita sufficientemente appagante
non ha la spinta di chi ricerca nella procreazione una sua
realizzazione narcisistica.
Ne consegue che proprio chi potrebbe dare atto ad una
genitorialità sana non lo fa perché non riesce ad intuirne il
senso (di solito ha subito una genitorialità narcisista, non può
quindi prendere esempio dal passato).

É già sazio così.

Il salto di tale gap dovrebbe avvenire con l'accesso ad una
percezione spirituale della vita (che non sia quella settaria
degenerata in voga dalle nostre parti che sfrutta invece proprio
la motivazione narcisistica, si pensi alla vita che programmano
per il genere femminile).

Insomma, il tema é tuttaltro che banale e richiede approfondimenti
non facilmente reperibili. Il sindacato del canagliume si oppone
perché esso vuol imporre le sue tesi degenerate come unica
verità


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
uniposta
2016-11-05 18:18:24 UTC
Permalink
19:18 sab05nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

-_
_-
-_^ Re: Perchè avere figli?
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc
\\
-_
_-
-_^ - Ven 04 Nov 2016, 10:00,
Post by Bob Torello
Il narcisismo é un concetto più vasto di quel che credi tu,
- Oh bene, fammi un sunto di quello che credo io e vediamo se ci
azzecchi.
Però prima devi toglierti quella comoda padella da davanti agli occhi.

..Oddio, comoda... un attimino di fastidio lo darà...
Post by Bob Torello
[...]La spirito con cui si approccia la riproduzione
sembra lo stesso dell'allevatore,
- Più che altro, è lo spirito umano in generale.
C'è chi ha pensato ad esempio ai voladores, che allevano/coltivano
gli umani per nutrirsi della loro consapevolezza, e la tosano fino
a lasciarne un residuo bassissimo, che tiene costantemente gli umani
in uno stato di torpore e con una visione della realtà fortemente
limitata. E i voladores avrebbero dato agli umani la loro mente,
alla cui base c'è appunto la necessità di allevare/coltivare gli
umani per nutrirsi. E poi, siccome oltre che semplicemente nutrirsi
vogliono anche vagheggiare fra un po' fra piaceri, del tipo un
buon cibo un buon vino, fanno vagheggiare noi, facendoci inseguire
illusioni e cose inutili che ci allontanano da noi stessi.
Post by Bob Torello
[...]La storiella del " legame fisico" della madre é una boiata al
quadrato, non esistono questi problemi in tutto il mondo animale
- ..ah, ma è a te, che piace considerare la madre come un robot spietato
e calcolatore, fredda manipolatrice e nient'altro. E invece, mescolate
insieme alle varie cose deformi umane, c'è anche proprio un attaccamento,
dovuto a determinati messaggi dell'organismo che si sono attivati in
quella situazione, e che tengono la madre attaccata ai figli. Nel caso
umano, appunto, si aggiunge il fatto che la donna "sta a pensare" (oddio!!)
di AVER FATTO quei figli e "di AVER PAGATO un caro prezzo", prima per farli
e poi per allevarli, e così, anche una volta sparito l'attaccamento fisico
iniziale, ne viene perpetuato il suo ricordo con tutti questi castelli qua.

Al maschio, questo non succede. Gli vengono delle classiche malinconie e
altre cose, ma non certo la perpetuazione del ricordo del forte legame
fisico.

..E poi dipende, certo, ci sono donne più ossessionate e altre meno.

..Poi in natura ci sono anche esempi di madri "menefreghiste", nel
senso che
la cosa funziona diversamente e non stanno ad accudire i figli, si limitano
a deporre le uova e poi van via, ora non ricordo se anche fra i vivipari
esistano casi di neonati autosufficienti. Improbabile, ma non impossibile.
Post by Bob Torello
[...]Tra tutti i mammiferi non esiste nulla del genere semplicemente
perchè se esistesse estinguerebbe la razza. Tra gli umani si
sopravvive perché ci sono dei fattori esterni moderatori,
- oh bene, parlami di questi fattori.
Post by Bob Torello
altrimenti il canagliume che ci sta dietro
seguirebbe la via dell'estinzione.[...]
/\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\
<< Eeeeeehhhh..... No. ..Purtroppo, all'ultimo momento, una
leggera costipazione mi impedì di partecipare. - Peccato,
perché la medaglia d'oro non ce l'avrebbe tolta nessuno >>
\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\/

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
Abbiamo lo sponsor: una fabbrica di cannoni che non ha ancora chiuso.
E tu, donna che non ti specchi mai, nemmeno per compiacerti: Vai, e li
tiri fuori. E non dai musei, ma stai lì a tirar su vecchi cannoni dagli
scantinati, con le tue braccia forti. Eppure sai, che oggi l'alzo si
regola da solo, vedi le canne giganti che si allineano sull'obiettivo,
e proprio tu hai un Oto Melara nella tua borsetta: Robotizzato, e
pronto in un attimo in un zip, a colpo di cerniera lampo con lo smalto.
E non c'è specchio. Collimatore. Non c'è ruota dentata, leva o filo.
Non c'è un carosello che infila le cariche nella bocca da fuoco
dietro il proiettile. Ma l'Oto Melara attende, nella borsetta chiusa.
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\////\\//\\/

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by uniposta
Post by Bob Torello
[...]La storiella del " legame fisico" della madre é una boiata al
quadrato, non esistono questi problemi in tutto il mondo animale
- ..ah, ma è a te, che piace considerare la madre come un robot spietato
e calcolatore, fredda manipolatrice e nient'altro. E invece, mescolate
insieme alle varie cose deformi umane, c'è anche proprio un attaccamento,
dovuto a determinati messaggi dell'organismo che si sono attivati in
quella situazione, e che tengono la madre attaccata ai figli.
L'attaccamento funziona al contrario tra tutti i mammiferi. La
madre ha il ruolo della protezione, crescita, nutrizione.

E qui viene fuori un nodo importante, la riconosciuta
degenerazione della genitorialità in gran parte dell'Occidente ha
spesso l'aspetti di una inversione dei ruoli.
Ovvero tu riscontri attaccamento perché la genitrice ha invertito
il ruolo, come accade con regolarità con il narcisismo latente
(pulsionalità latente dell'infanzia).
Potremmo dire semplicemente che costoro vorrebbero rifarsi
un'infanzia utilizzando la loro posizione di forza legata alla
genitorialità.
Il meccaniasmo qualche volta lo si é sentito nominare in casi di
cronaca particolarmente efferati, come la veronica panarello, ma
di solito si preferisce liquidare certe scomode questioni come
stranezze aliene piuttosto che avviare una seria analisi
psicopatologica.

Chiaramente tu puoi benissimo fisiologizzare tutto, per chi sta
dentro a certe patologie da sempre quella é la normalità.

Bisogna girare, sentire gente distante dalle psicopatologie
nostrali. Alcuni hanno già intrapreso confronti tra culture in
relazioni a certe psicopatologie di origine sociale arrivando a
conclusioni abbastanza in linea con la nostra esperienza
quotidiana.


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
uniposta
2016-11-08 20:50:03 UTC
Permalink
21:50 mar08nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

_-
\\//
=> oh, piccola integrazione al discorso delle foto mie...
(e tra l'altro... il discorso di queste - che comunque son nuove,
e mica vecchie riciclate - partiva poi da quel problema della
pancia che viene in fuori se la lascio andare... Di profilo poi...
..E per cui, mostravo i miei vari tentativi per tirarla in
dentro, farla piatta, farla concava... insomma è un lavoro)

..poi... 'sta storia del vizietto dello spogliarsi, sinceramente...
[rfr. post di ciccio: Raffaella Modugno: "Spogliarmi è il mio
vizietto"] E' che, siamo in un'era sempre più castigata, dove solo
alle iniziative commerciali dello spettacolo e ai vip è consentito
mostrarci impunemente nudità... E invece a noi, gente del popolo,
noi schiavi, fanno sembrare che sia una cosa brutta e sempre più
da condannare (e comunque, niente parti intime da vedere)

_-
-_^ pagina con anteprima ridotta
https://postimg.org/image/pxzmbdedp/
_-
-_^ immagine originale (872x752) link fornito
Loading Image...
_-
-_^ immagine originale (872x752) link copiato
Loading Image...

-_
_-
-_^ Re: Perchè avere figli?
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc
\\
-_
_-
-_^ - Dom 06 Nov 2016, 16:07,
Post by Bob Torello
L'attaccamento funziona al contrario tra tutti i mammiferi.
La madre ha il ruolo della protezione, crescita, nutrizione.
E qui viene fuori un nodo importante, la riconosciuta degenerazione
della genitorialità in gran parte dell'Occidente ha spesso
l'aspetti di una inversione dei ruoli. Ovvero tu riscontri
attaccamento perché la genitrice ha invertito il ruolo,
- Io?... No no no no, io parlavo in generale, non prenderei mai
come riferimento globale una mia esperienza personale. Ma scherzi.
Ho le spie. Ci sono i servizi informativi... i servizi segreti...
che mi fanno pervenire, in codice, le più svariate informazioni.
Da ogni dannato buco del mondo, ma non solo: Anche da fuori!
Post by Bob Torello
come accade con regolarità con il narcisismo latente
(pulsionalità latente dell'infanzia). Potremmo dire
semplicemente che costoro vorrebbero rifarsi un'infanzia
- No, non è che se la rifanno... E' che l'avevano lasciata in sospeso
per "fare le persone serie che pensano al dovere", poi la vita ha avuto
l'esito che ha avuto, e alle cosiddette cose serie non ci credono più
(da giovani facevano finta di crederci, gliel'avevano inculcato), e
quindi... o provano semplicemente a svagarsi e a divertirsi, anche con
poco, o altrimenti capiscono che c'è tutta una baracca da rifare, e
lì effettivamente c'è il bambino, da una parte, e l'adulto disperato
dall'altra. Ma questo diciamo che riguarda un po' tutta la gente,
solo che in alcuni soggetti la situazione è un po' più drammatica.

Tu ti lamenti di quei soggetti che lo esteriorizzano tormentando il
prossimo, ma pensa a quante persone anziane in giro in silenzio, che
in realtà non sono anziane, sono bambini/e o adolescenti, e sperano
fino all'ultimo e vagano, anche se razionalmente non c'è speranza
Post by Bob Torello
utilizzando la loro posizione di forza legata alla genitorialità. Il
meccaniasmo qualche volta lo si é sentito nominare in casi di cronaca
particolarmente efferati, come la veronica panarello, ma di solito
si preferisce liquidare certe scomode questioni come stranezze aliene
- No no, per esempio la realtà dei parassiti o simbionti che
instaurano un legame con l'ospite è assolutamente comune in Natura.
Penserai mica di esserne immune perché sei umano e ti riempi
la testa di libri?... - E' quasi certo, che gli umani sono in
qualche maniera "posseduti" dalle volontà di altri organismi, e
non solo dalle parti e dai meccanismi del proprio, di organismo
(che comunque hanno il loro perché, e in origine erano a loro volta
(micro)organismi, che si son poi uniti insieme, e la forma umana
è la macchina con la quale interagiscono con l'ambiente, l'eroe
al quale affidano la missione nel mondo sperando ce la faccia)
Post by Bob Torello
piuttosto che avviare una seria analisi psicopatologica.
=> Che duecoglioni ...

Non C'è Due Senza Quattro - "E a te che te ne frega??"

Post by Bob Torello
FdL1981< https://www.youtube.com/user/FdL1981/videos
https://www.youtube.com/channel/UCdcczVkDQuZtUegnbjw-XLA
Post by Bob Torello
Chiaramente tu puoi benissimo fisiologizzare tutto, per chi
sta dentro a certe patologie da sempre quella é la normalità.
- Vedi sopra, breve video compreso
Post by Bob Torello
Bisogna girare, sentire gente distante dalle psicopatologie nostrali.
Alcuni hanno già intrapreso confronti tra culture in relazioni a
certe psicopatologie di origine sociale arrivando a conclusioni
abbastanza in linea con la nostra esperienza quotidiana.
- Guarda, io ho le spie. Fanno tutto loro. Con
la loro rete tentacolare che arriva dappertutto.

Per il resto... la gente che incontro è un po' tutta pazza
- pardon, posseduta - ma anche dei banali microbi di quando
ti ammali, mica chissà che. Insomma c'è la fila, tutti vogliono
possederci e litigano per noi come donnette gjelosissime
Post by Bob Torello
----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
/\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
ce sempre qualcuno che cierca di fregarti -
ma il più delle volte è incapacie e ti salvi.
Ma stare attenti ogni volta. Perché magari, proprio quella volta...
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\/

/\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\
<< Eeeeeehhhh..... No. ..Purtroppo, all'ultimo momento, una
leggera costipazione mi impedì di partecipare. - Peccato,
perché la medaglia d'oro non ce l'avrebbe tolta nessuno >>
\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\/

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
Abbiamo lo sponsor: una fabbrica di cannoni che non ha ancora chiuso.
E tu, donna che non ti specchi mai, nemmeno per compiacerti: Vai, e li
tiri fuori. E non dai musei, ma stai lì a tirar su vecchi cannoni dagli
scantinati, con le tue braccia forti. Eppure sai, che oggi l'alzo si
regola da solo, vedi le canne giganti che si allineano sull'obiettivo,
e proprio tu hai un Oto Melara nella tua borsetta: Robotizzato, e
pronto in un attimo in un zip, a colpo di cerniera lampo con lo smalto.
E non c'è specchio. Collimatore. Non c'è ruota dentata, leva o filo.
Non c'è un carosello che infila le cariche nella bocca da fuoco
dietro il proiettile. Ma l'Oto Melara attende, nella borsetta chiusa.
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\////\\//\\/

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by uniposta
21:50 mar08nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]
_-
\\//
Mi fa piacere che siamo daccordo sui fatti anche se non sulle
interpretazioni.
Tu neghi l'esistenza della patologia dicendo che tutti
rispecchiano essa, una sorta di visione democratica della
patologia che rispecchia la cultura cattolica occidentale "tutti
peccatori, nessun peccatore" e nega così l'utilità di qualunque
terapia o atto con l'obbiettivo di evitarla/correggerla.

Questa io la chiamo filosofia immunodepressiva, se l'umanità fosse
un corpo questa filosofia sarebbe l'immunodepressione e potremmo
così anche gioire della veloce crescita di un tumore come segno
di prosperità, abbondanza, e se fossimo preti "amore per la
vita".
Chiaramente io non faccio parte di tale scuola, seppur in
minoranza da queste parti si tiene duro, finché dura.


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
21:50 mar08nov2016 (vedi signature)[ri-.
Per il resto... la gente che incontro è un po' tutta pazza
- pardon, posseduta - ma anche dei banali microbi di quando
ti ammali, mica chissà che. Insomma c'è la fila, tutti vogliono
possederci e litigano per noi come donnette gjelosissime
E naturalmente ignori il ruolo del sistema immunitario, nonostante
senza di esso non si potrebbe sopravvivere.

Dovessimo farci un film lo vedrei come un horror sottogenere zombies
Titolo: Gli ammorbanti


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by Bob Torello
La mucca nemmeno sa che qualche trombatina la fece gonfiare il
ventre e poi partorire un vitellino.
Altro esempio su come funziona l'istinto.
Il salmone risale potenti correnti fluviali per raggiungere il
luogo di riproduzione. Maschi e femmine si incontrano, le femmine
depositano le uova e i maschi lo sperma.
Dopo muoiono.
Ovvero non sanno neanche quale sia il reale scopo di tutto ciò,
non vedono nessuna creature nascere e muoversi.
Lo stesso fa la tartaruga, deposita le uova su una spiaggia e
scompare, non sa neanche a che servono quelle uova ma sa che deve
depositarle in un luogo sicuro.
Questo é l'istinto, non é una speculazione a posteriori fatta
leggendo libri o ascoltando racconti, di solito li ci stanno
ragioni narcisistiche che portano a genitorialità disturbate.



----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
uniposta
2016-11-01 18:04:52 UTC
Permalink
19:04 mar01nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

Non ho risposto quando l'ho visto in settembre; lo faccio adesso,
anche se con un mio vecchio post copiaincollato e linkato.
Può anche darsi che vi siano altri motivi: ma al momento domina
ancora quello, visto che l'offensiva deicretini continua e aumenta
-_
_- e quindi io insorgo:
// ipso facto (per il fatto stesso)
http://postimg.org/image/ujh8wkm4j/ (mirai robo daru'tani'asu')
Loading Image...
\\ (robot del futuro d'artagnan) (pilotato da un principe che
-_ non sapeva di esserlo, e non voleva, e si ribellava; e alla fine,
_- pur annientati i nemici, ha rimediato alle ingiustizie del regno)
\\
Re: Perchè avere figli?
//
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc
\\
Post by Armand
Ma perchè si decide di avere dei figli visto che sono un
impegno, un costo e limiteranno notevolmente la vostra
libertà di azione per anni e anni? Evitate risposte banali
come per avere un erede e cose di questo genere.
- Post: uniposta 19:24 mar04mar2014 Re: La realtà (contingente)
- [il primo post era stato uniposta 19:52 mar25feb2014]
- A it.cultura.filosofia avevo aggiunto
it.discussioni.misteri e it.cultura.single
-_
_-
\\
Re: La realtà (contingente)
//
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/8JndwEbF3RY
\\
-_
_-
-_-^ >>[INIZIO DELLA CITAZIONE]<<

19:24 mar04mar2014 (vedi signature)

Una volta si faceva presto: era molto facile, definirebalordo
qualcuno. Magari sottovoce ma si era quasi tutti d'accordo, poiché
i criteri logici e morali a cui riferirsi parevano chiari a tutti.
Semplici, spicci, preordinati. E indiscutibili. Come i Comandamenti.
Oggi invece per legge viene dato a tutti lo status di pari dignità, e
a chiunque può sembrare giusto mettere una qualunque immane cagatina
sullo stesso piano delle cose più importanti, le quali del resto
sono diventate, in base a tale principio, impossibili da definire,
se non per divina scelta dell'autorità giudiziaria o del governo.
La stessa autorità, del resto, che in altri casi con una
sentenza o una legge corre in tutela dell'onorabilità deicretini,
liberi adesso di dire o fare una qualsivogliaminchiata
non solo senza temere sberle e castigo, ma addirittura senza
neppure concepirne l'esistenza, e mai immaginando che al mondo
c'è pure chi magari andrebbe ben oltre il buffetto, tirandoli
un po' per la giacchetta, e scaraventandoli in qualche fosso,
col coperchio e lo scarico automatico lontano dal mondo.

E così alla fine oggi sono ibalordi, a puntare il dito
contro gli altri, e a chiedere altri provvedimenti per farli
diventarebalordi come loro, tuttibalordi e tutti uguali.

Il motivo per cui io voglio riprodurmi, non è la prosecuzione della
specie. No. E nemmeno un contributo alla sua salvezza dal protervo
proliferare deicretini: che purtroppo si muovono, fanno e figliano
molto più degli altri. E so pure che a mia volta, potrei avere
la sfortuna di mettere al mondo deicretini. Quindi alla fine lo
voglio fare unicamente per rivalsa: mia. Mia personale, non sociale
come mi piaceva pensare. Mia, come il fuoco. Come la vendetta che si
diceva di lasciare a dio. Per non morire avendogliele lasciate tutte
vinte, e con le loro risate dadementi nelle orecchie mentre muoio.


- Ven 28 Feb 2014, 11:52,
Post by Armand
On Fri, 28 Feb 2014 09:17:47 +0100,
"Quale e' o dovrebbe essere il goal per ogni essere umano?"
Lo stesso di ogni forma di vita: Sopravvivere, riprodursi, morire.
Non sempre nello stesso ordine tranne che per l'ultimo requisito.
"Sesso e decesso".
--
Fabam Cattus
Voluptatem Officium Est
_-
-_-^ >>[FINE DELLA CITAZIONE]<<

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\
<< "La vendetta emmiiiaa, emmmMMIIIIAAA !!!!! ... >>
dicce cuel signiore. O cuella signiora

/\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\
"per far sì di adattarsi al mio livello ed elevare me,
hanno reso minorato e deficiente tutto il resto del mondo"
\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\/

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
Abbiamo lo sponsor: una fabbrica di cannoni che non ha ancora chiuso.
E tu, donna che non ti specchi mai, nemmeno per compiacerti: Vai, e li
tiri fuori. E non dai musei, ma stai lì a tirar su vecchi cannoni dagli
scantinati, con le tue braccia forti. Eppure sai, che oggi l'alzo si
regola da solo, vedi le canne giganti che si allineano sull'obiettivo,
e proprio tu hai un Oto Melara nella tua borsetta: Robotizzato, e
pronto in un attimo in un zip, a colpo di cerniera lampo con lo smalto.
E non c'è specchio. Collimatore. Non c'è ruota dentata, leva o filo.
Non c'è un carosello che infila le cariche nella bocca da fuoco
dietro il proiettile. Ma l'Oto Melara attende, nella borsetta chiusa.
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\////\\//\\/

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
Bob Torello
1970-01-01 00:00:00 UTC
Permalink
Post by uniposta
Il motivo per cui io voglio riprodurmi, non è la prosecuzione della
specie. No. E nemmeno un contributo alla sua salvezza dal protervo
proliferare deicretini: che purtroppo si muovono, fanno e figliano
molto più degli altri. E so pure che a mia volta, potrei avere
la sfortuna di mettere al mondo deicretini. Quindi alla fine lo
voglio fare unicamente per rivalsa: mia. Mia personale, non sociale
come mi piaceva pensare. Mia, come il fuoco. Come la vendetta che si
diceva di lasciare a dio. Per non morire avendogliele lasciate tutte
vinte, e con le loro risate dadementi nelle orecchie mentre muoio.
Alla luce di quanto già scritto spieghiamo come funziona
l'ammorbamento.
Prima si giustifica l'adulto narcisista e dopo si pretende che il
figlio assecondi le proprie istanze narcisistiche, come scritto
sopra.
Ecco che quella specie di stantia generosità che giustifica e
comprende il genitore abusante si motiva con la pretesa di
ritagliarsi uno spazio di abuso proprio che dovrà essere
tollerato, compreso e giustificato dal figlio.
La ragione non é affettiva ma un mero giocoforza che pretende di
diventare nevrosi per la giovane creatura.

Come dice il nichilista:
Tu vedi il cigno da lontano e ti sembra bello, lo avvicini e
puzza di merda!


----Android NewsGroup Reader----
http://usenet.sinaapp.com/
uniposta
2016-11-12 17:47:47 UTC
Permalink
18:47 sab12nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

-_
_-
-_^ Re: Perchè avere figli?
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc
\\
-_
_-
-_^ - Bob Torello <rb1997it*yahoo-it> [rfr. i tre post]

Sì va be', ho capito... stai andando a pesca, ne
scrivi un po' a caso dal tuo repertorio ossessivo
per vedere se qualcuna mi fa agitare e ci hai preso.

No, guarda... vai a giocare con qualcunaltro, io vado

(e comunque: fai un gran bene a non far figli; ma pure una
donna la massacri, finché hai tutte 'ste storie allucinanti)
(però, va be'... sei ancora giovane...)

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
uniposta
2016-11-15 21:27:49 UTC
Permalink
22:27 mar15nov2016 (vedi signature)[ri-modificata mar17mag2016]

-_
_-
-_^ Re: Perchè avere figli?
https://groups.google.com/forum/#!topic/it.cultura.single/CWH_Psmp9oc
\\
-_
_-
18:47 sab12nov2016[...]
_-
-_^ - Bob Torello <rb1997it*yahoo-it> [rfr. i tre post]
[...]ma pure una donna la massacri, finché hai[...]
- Ma anche asprella, l'odore di morto che ha lasciato qua in giro.

- Precisazione sul metodo dei cintini che dicevo (21:50 mar08nov2016)
..quando sono d'intralcio e non conviene usarli. - Stavolta per
l'esempio metto immagine di dolce fanciulla, che preferisco,
perché... - Perché di sì, sono cose... fatte così, insomma ...
..poi ci sono fior di finocchi o di chirichetti, qui in giro,
che non son d'accordo... per non parlare di certe donnette...
ma io non posso unirmi a quel coro, voglio la fanciulla... io.
- Loro no - ma io sì. - Perché... Perché di sì:

_-
-_^ pagina con anteprima ridotta
https://postimg.org/image/nc23ydhlb/
_-
-_^ immagine originale (1008x632) link fornito
Loading Image...
_-
-_^ immagine originale (1008x632) link copiato
Loading Image...
-_
_-
-_
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
<< L'America, si sveglia intollerante. :-|
..Sta cominciando. :-| State attenti, là fuori. >>
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\

/\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\
<< Eeeeeehhhh..... No. ..Purtroppo, all'ultimo momento, una
leggera costipazione mi impedì di partecipare. - Peccato,
perché la medaglia d'oro non ce l'avrebbe tolta nessuno >>
\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\/

//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
Abbiamo lo sponsor: una fabbrica di cannoni che non ha ancora chiuso.
E tu, donna che non ti specchi mai, nemmeno per compiacerti: Vai, e li
tiri fuori. E non dai musei, ma stai lì a tirar su vecchi cannoni dagli
scantinati, con le tue braccia forti. Eppure sai, che oggi l'alzo si
regola da solo, vedi le canne giganti che si allineano sull'obiettivo,
e proprio tu hai un Oto Melara nella tua borsetta: Robotizzato, e
pronto in un attimo in un zip, a colpo di cerniera lampo con lo smalto.
E non c'è specchio. Collimatore. Non c'è ruota dentata, leva o filo.
Non c'è un carosello che infila le cariche nella bocca da fuoco
dietro il proiettile. Ma l'Oto Melara attende, nella borsetta chiusa.
\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\////\\//\\/

-=-=-

/> pre-signature
_____________________________________________________________=
io propongo vari tipi di cose, e chi legge sceglie. E in base
a quel che sceglie, e per cui si agita, si fa riconoscere </
//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//\\//
postimg.org : clicca sull'immagine >oppure< sul pulsante
"Apri l'immagine originale" >oppure< sul pulsante
"Scarica l'immagine originale" >oppure< copia il link
dalle proprietà dell'immagine, o dall'html, o dal pulsante
"Scarica l'immagine originale" cancellando però la parte in
eccesso dal punto interrogativo in poi, >oppure< salva l'intera
pagina ed estrai l'immagine dalla cartella (nomepagina)_file
--
uniposta* /associator synesthesic, éhcnon onirepep osotnemal/ di regola
ci sono martedi', giovedi' e sabato \\ email su: *yahoo-it *gmail-com
//> paura walker e gioielleria http://postimg.org/image/9qsq0el5r/
//> io nel 2012-2013 (49anni) http://postimg.org/image/a6lwt0jof/
Continua a leggere su narkive:
Loading...